Veneto

Continuano i recuperi sulle Dolomiti. Coppia polacca incrodata sulla Ferrata Dibona

Alla sua 150a missione, l’elicottero di Dolomiti Emergency è intervenuto lungo la Ferrata Dibona al Cristallo, in aiuto di una coppia polacca in difficoltà.

I due, 30 anni lei, 37 lui, avevano attivato i soccorsi attorno alle 17.30 per l’arrivo del maltempo.

Durante la ricognizione nella parte alta dell’itinerario, l’equipaggio li ha individuati, peraltro incrodati all’esterno del percorso, a 2.700 metri di altitudine.

Recuperati dal tecnico di elisoccorso, i due escursionisti sono stati trasportati a Fiames.

Dopo il successo dell’intervento di soccorso, sorge naturale il dubbio se questa coppia polacca andrà ad aggiungersi al lungo elenco di quelli che una volta a terra fanno perdere le tracce per non pagare l’intervento dell’elisoccorso.

La coppia polacca ha giocato all’azzardo. La Ferrata Dibona è un’escursione piuttosto lunga, richiede molte ore.
L’Arpav aveva annunciato temporali nel pomeriggio sulle Dolomiti.
Evento che si è puntualmente verificato e ha sorpreso gli escursionisti esteri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button