Home -> Spettacoli -> Continua la programmazione della “Stagione sul sofà”
Intimità - Foto Luca Del Pia

Continua la programmazione della “Stagione sul sofà”

Il teatro che non si arrende al virus propone oggi, venerdì 27 marzo, per gli spettatori della “Stagione sul sofà”, l’appuntamento con Intimità.

Per il palinsesto di appuntamenti virtuali ideato per intrattenere adulti, bambini e famiglie durante questo periodo, il Teatro Stabile del Veneto propone sui canali social una programmazione che inizia alle ore 9.00 con Intimità.

Interviste da casa a casa in compagnia dei ragazzi di Amor Vacui.
Il format, curato da Lorenzo Maragoni, Andrea Bellacicco ed Eleonora Panizzo, ispirato all’omonimo spettacolo della compagnia padovana, è un vero e proprio esperimento che si propone di indagare, per 20 minuti, il sentire quotidiano, l’intimità ritrovata, forzata o mancata, la procrastinazione, i timori ma anche le speranze che accompagnano le giornate trascorse in casa.

Dopo la replica (ore 11.00) di Famiglie connesse con il racconto sul lungo cammino de Il vecchio, il bambino e l’asino, a cura di Matricola Zero, e l’appuntamento alle 12.00 con la rubrica Dentro il teatro, alle ore 17.00, si rinnova il consueto appuntamento, in diretta sul gruppo Facebook dedicato, con il laboratorio di cittadinanza L’ora d’aria di Mattia Berto, per continuare poi alle 19.00 con l’episodio 5 dell’Aperitivo letterario.

Per augurare la buona notte ai più piccoli e allietare la serata dei loro genitori, alle ore 21.00, Paolo Possamai, direttore delle testate del Nordest del Gruppo Gedi, leggerà Chiaro di luna di Ivan Ganchev disponibile in podcast sui canali social del teatro, nell’ambito della rubrica Sogni d’oro. Fiabe e favole della tradizione.

UNA STAGIONE SUL SOFÀ
VENERDÌ 27
ore 9.00 Intimità Ep2
ore 11.00 REPLICA Famiglie connesse: Il vecchio, il bambino e l’asino di Matricola Zero
ore 12.00 Dentro il teatro
ore 17.00 L’ora d’aria è in diretta sul gruppo FB L’ora d’aria
ore 19.00 Aperitivi letterari: L’amore ai tempi del colera Ep 5
ore 21.00 Sogni d’oro: Chiaro di luna di Ivan Ganchev, letto da Paolo Possamai

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*