Home -> Treviso -> Conegliano/In città nonostante le norme anti covid e il foglio di via
foto: archivio

Conegliano/In città nonostante le norme anti covid e il foglio di via

L’emergenza sanitaria, ormai l’abbiamo capito, non è tale per tutti.
Chi abbia un qualche traffico che intende mantenere, anche se illecito, continua a spostarsi come nulla fosse, in barba al Covid e alla relative norme anti contagio.
Anche a Conegliano, dove ieri pomeriggio, in Via del Ruio, gli uomini del locale Commissariato hanno fermato un’auto con a bordo due uomini e una donna.

Tutti e tre sanzionati per essersi spostati senza autocertificazione ne valido motivo.
Accompagnati in Commissariato, uno di loro, residente nel pordenonese, è risultato in possesso di alcune dosi di hashish e per questo segnalato in Prefettura.

I poliziotti hanno anche denunciato un secondo passeggero, un maghrebino proveniente da Sacile, con precedenti per reati contro il patrimonio e in materia di droga, per la violazione del foglio di via da Conegliano emesso nei suoi confronti nel 2019.

Sempre nella città del Cima, alla stazione, ieri è stato fermato un 43enne in arrivo da Chioggia.
Già destinatario del foglio di via dal Comune di Treviso, il soggetto si dava tranquillo al bivacco.
Multato per violazione della norma anticovid, per essere giunto in città senza motivo, a suo carico è stato emesso un altro foglio di via obbligatorio, questa volta da Conegliano.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*