Treviso

Conegliano/arrestati due giovani che avevano fatto man bassa di bottiglie di alcool al supermercato

I Carabinieri di Conegliano hanno eseguito, nella città del Cima, un arresto in flagranza di reato a carico di due giovanissimi di origine moldava che avevano asportato da un supermercato di viale Italia varie bottiglie di liquore che stavano occultando nei propri zaini e all’interno di un veicolo posteggiato poco distante.

Due dipendenti dell’esercizio commerciale sono subito intervenuti ma sono stati spintonati e malmenati dai due stranieri, dovendo successivamente ricorrere alle cure dei sanitari.

Per i due moldavi è scattato quindi l’arresto con l’ipotesi di reato, ora al vaglio dell’Autorità Giudiziaria, di rapina impropria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button