Treviso

Conegliano: 38enne snobba i servizi sociali e il residuo di pena lo trascorrerà in carcere

Doveva scontare un residuo di pena di 2 anni e 4 mesi, beneficiando della misura alternativa con l’affidamento in prova ai servizi sociali.

Un 38enne coneglianese non ha rispettato le prescrizioni imposte dall’Autorità Giudiziaria, anzi sono state segnalate reiterate violazioni dai militari dell’Arma, di conseguenza i Carabinieri della Compagnia di Conegliano lo hanno arrestato e quindi associato alla casa circondariale di Treviso per scontare la pena residua.

La pena nei confronti del 38enne coneglianese, gli è stata comminata per numerose truffe, furti e reati connessi agli stupefacenti commessi nel coneglianese tra il 2015 ed il 2019.
E’ stata la Corte d’Appello di Venezia ad emettere l’ordinanza di revoca che è stata notifica nelle scorse ore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button