Treviso

Conegliano: 27enne scatena rissa in un bar e aggredisce i carabinieri. Passa la notte in camera di sicurezza

Una pattuglia dei carabinieri di Godega di Sant’Urbano è intervenuta nella notte in centro a Conegliano per una rissa nata in un locale scatenata da un 27enne rumeno, dimorante nel pordenonese.

All’arrivo dei militari il soggetto ha opposto resistenza e ha reagito alla vista dei Carabinieri spintonandoli e oltraggiandoli.

A questo punto l’esagitato è stato sottoposto a perquisizione.
E’ stato trovato in possesso di un coltello a serramanico.

A questo punto il 27enne è stato accompagnato in camera di sicurezza della Stazione di Conegliano in attesa del rito direttissimo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button