Treviso

Comune di Sernaglia avvia distribuzione mascherine

Grazie alla Regione Veneto e alla Protezione civile sono in corso di distribuzione dalla mattinata odierna a tutte le famiglie residenti in paese le mascherine protettive.
Si ricorda che queste mascherine:

  • non sono presìdi medici;
  • mirano ad assicurare maggiore protezione in caso di uscita dalla propria abitazione, fermo restando l’obbligo di rispettare la distanza minima di un metro tra le persone;
  • sono strettamente personali;
  • non sono lavabili.
    La consegna ai cittadini viene effettuata dai volontari della Protezione civile oggi lunedì e nei prossimi 3-4 giorni. L’amministrazione comunale chiede a tutti i concittadini di avere pazienza perché servirà tempo per distribuire le mascherine in modo capillare su tutto il territorio comunale.
    Al fine di evitare assembramenti, la consegna delle mascherine verrà fatta dalla Protezione civile con il sistema “porta a porta”.
    Quando il volontario si presenterà per consegnare le mascherine, una sola persona per famiglia potrà uscire a ritirarle.
    Le famiglie verranno dotate di un numero di mascherine pari al numero dei componenti il nucleo familiare risultante all’ufficio Anagrafe. L’amministrazione comunale ringrazia di cuore la ditta sernagliese Rotofresh – Rotochef per avere dimostrato solidarietà e vicinanza nei confronti della nostra comunità confezionando e sigillando le mascherine gratuitamente, e i volontari di Protezione civile che in queste ore stanno girando il paese per distribuire i dispositivi di protezione individuale.
    “Nella giornata odierna sono state consegnate le mascherine alle prime 600 famiglie, per un totale di 1.200 pezzi – informa il sindaco Mirco Villanova.
    Restiamo a casa e ce la faremo!” ribadisce il primo cittadino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button