Home -> Treviso -> Compra on line uno smartwatch, le recapitano una patacca

Compra on line uno smartwatch, le recapitano una patacca

Il mondo degli annunci economici on line è, ormai lo si è capito, ricco di fastidiose trappole cui prestare molta attenzione.
L’ultimo episodio avvenuto nella Marca trevigiana è stato risolto dai Carabinieri di Spresiano che hanno denunciato per truffa un 51enne modenese e con qualche trascorso.

L’uomo aveva proposto su un sito di annunci economici l’acquisto di un orologio smartwatch che era piaciuto ad una 19enne trevigiana.
Effettuato il pagamento (quasi 200€) sulla prepagata del venditore, la giovane si era vista recapitare a casa un dispositivo privo di alcun valore.
Una vera e propria presa in giro, insomma, variante ironica del “prendi i soldi e scappa”.

Sempre i Carabinieri, ma quelli della Stazione di Istrana, hanno denunciato per furto con destrezza un 26enne di origini napoletane.
Nel dicembre scorso, a Morgano, spacciandosi per commerciante di frutta, il 26enne aveva avvicinato un 61enne del posto riuscendo a sottrargli 150 euro dal portafoglio, allontanandosi poi indisturbato.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*