Home -> Venezia -> Colluttazione tra borseggiatori e agenti polizia locale su Ponte di Rialto

Colluttazione tra borseggiatori e agenti polizia locale su Ponte di Rialto

Hanno cercato in ogni modo di guadagnarsi la fuga, ma il dispositivo di sicurezza organizzato dalla Polizia locale si è rivelato più efficace.
Due borseggiatori ieri pomeriggio sono stati arrestati per rapina impropria aggravata dopo essere stati sorpresi a rubare un portafoglio a un turista francese di 81 anni che si trovava a Venezia con la famiglia.
Il colpo nella zona del Ponte di Rialto: subito i malviventi sono stati intercettati dagli agenti in servizio antiborseggio.
Il vicecommissario ha ingaggiato con loro una colluttazione con i delinquenti che hanno tentato di sottrarsi all’arresto.
Uno dei due si è riuscito a divincolare e, durante il tentativo di fuga, è scivolato sui gradini del Ponte di Rialto per poi rialzarsi e far perdere temporaneamente le sue tracce.
Il complice è stato invece atterrato e poi immobilizzato a terra.
Il fuggitivo è stato intercettato poco distante da una seconda pattuglia.
I fermati sono stati arrestati e portati nel carcere di Santa Maria Maggiore.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*