Treviso

Codogné: notevoli danni al tetto causati da canna fumaria

Ancora il surriscaldamento di una canna fumaria all’origine di un incendio che si è sviluppato questa mattina nel sottotetto di una casa colonica di 3 piani ristrutturata in via Comun a Codogné.

Le famiglie che ci abitano, quando si sono accorti del problema hanno chiamato subito i pompieri che sono arrivati sul posto con una squadra da Conegliano e una da Motta di Livenza assieme all’autoscala giunta da Treviso.

L’intervento è durato a lungo.
I vigili del fuoco hanno dovuto smontare parte dei coppi del tetto per raggiungere le assi infuocate.

Alla fine i danni subiti ai solai e al tetto in legno sono notevoli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button