Treviso

Cocaina al bar/Polizia arresta 7 nigeriani e chiude per 15 gg il Bar Sole sulla Feltrina

Si è conclusa l’operazione della Polizia di Stato denominata “Sun Bar”, che ha debellato una consistente attività di spaccio di cocaina che aveva come epicentro il Bar Sole, in via Feltrina a Treviso.

L’indagine della Squadra Mobile andava avanti da alcuni mesi fa, ha visto coinvolti 7 cittadini nigeriani, di cui uno irregolare, altri senza fissa dimora e due residenti nel Comune di Treviso, i quali avevano messo in piedi una fiorente attività di spaccio che funzionava in tutte le ore del giorno e della notte nei pressi del Bar Sole, rivelatosi vera e propria “centrale dello spaccio”.

I nigeriani occultavano la sostanza stupefacente all’esterno del Bar Sole per poi cederla agli acquirenti.

Circa 100 mila gli Euro ricavati nell’arco di pochi mesi attraverso questa potente macchina dello spaccio: 300 le cessioni contestate e un centinaio gli assuntori segnalati alla Prefettura.

All’operazione hanno partecipato anche il Reparto Prevenzione Crimine di Padova, le unità cinofile della Polizia e l’unità cinofila della Polizia Locale di Treviso e si è conclusa con il sequestro di circa 100 grammi di cocaina e 3.000 Euro in contanti.

L’Autorità giudiziaria ha disposto, nei confronti dei 7 indagati, la misura cautelare e il divieto di dimora nella provincia di Treviso.

Il Bar Sole, invece, è stato chiuso per 15 giorni, con provvedimento del Questore di Treviso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button