Veneto

Clima freddo invernale sui monti: -20 Marcesina, -14 S.Stefano

Dopo la neve caduta la vigilia dell’Epifania, sul nostro territorio sono giunte correnti fredde e secche da nord, nord-est che hanno apportato un clima freddo invernale.

In particolare sui monti e nelle vallate dolomitiche, il cielo stellato e sgombro di nubi ha favorito il brusco raffreddamento.
Lo sguardo stamane alle centraline dell’Arpav cade sui -20° della solita postazione di Piana Marcesina seguita dai -14 di Santo Stefano di Cadore, -12 Asiago, -10 Cortina.

le località più fredde stamane in Veneto

In pianura poche le località che sono finite sottozero. La città più fredda è stata Vicenza con -3, Treviso è andata poco sotto lo zero.

Quest’oggi su tutti i settori del Nord-Est ci saranno cieli in genere sereni con ampio soleggiamento ovunque ma le temperature massime saranno inferiori rispetto alla giornata di ieri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button