Home -> Pordenone -> Cinema sotto…le nuvole/Esordio bagnato per l’arena Calderari

Cinema sotto…le nuvole/Esordio bagnato per l’arena Calderari

Pordenone – E’ stato un esordio bagnato e incompleto, quello di ieri sera, per il cinema all’aperto inaugurato come ogni estate da Cinemazero in piazzetta Calderari.
A film ancora in corso, un’acquazzone ha spedito tutti a casa.
Peccato, ma la festa è solo rinviata: la stagione organizzata da Cinemazero e promossa dal Comune con il sostegno di Friulovest Banca avrà modo di rifarsi (speriamo), domani sera, mercoledì 08 luglio, quando sarà proiettato “Cena con delitto Knives Out”, un giallo intrigante e ironico firmato da Rian Johnson con un cast d’eccezione, tra cui campeggiano Daniel Craig, Chris Evans e Ana de Armas.

Il celebre e ricchissimo scrittore di romanzi gialli Harlan Thrombey viene trovato morto poco dopo i festeggiamenti per il suo ottantacinquesimo compleanno.
Sembra un suicidio, ma lo sarà davvero?
Tutti i membri della sua disfunzionale famiglia potrebbero trarre vantaggi dalla sua morte.
A indagare sul caso l’investigatore privato Benoît Blanc insieme a due poliziotti.

Nel frattempo, mercoledì 8 luglio sarà anche l’ultimo giorno di proiezione nelle sale di Cinemazero.
La programmazione si sposerà interamente sotto le stelle, per poter offrire al pubblico una visione di qualità, all’aperto, in piena sicurezza.

Il ricco cartellone coinvolgerà l’arena con tre appuntamenti settimanali – il lunedì, mercoledì e venerdì – per i mesi di luglio e agosto, con proiezioni variegate adatte a tutta la famiglia.
Grazie alle disposizioni messe in pratica, familiari e congiunti potranno sedersi vicini senza alcun tipo di distanziamento, che invece sarà assicurato tra persone che non fanno parte dello stesso nucleo familiare.

Per garantire maggiore sicurezza e per evitare assembramenti, ricordiamo che è anche attivo il servizio di prevendita online al sito www.cinemazero.it. Grazie alla prevendita online non servirà passare in cassa a ritirare il biglietto e, soprattutto, non sarà necessario compilare il modulo di raccolta dati.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*