Venezia

Chioggia/La Polizia incastra la coppia della “coca”

Nella mattinata di venerdì scorso, i poliziotti del Commissariato di Chioggia, coadiuvati dalla Squadra Cinofili di Padova, hanno concretizzato i sospetti su tre diversi soggetti che si sospettava dediti allo spaccio.

I primi a finire nei guai sono stati un uomo di 50 anni, D.V., ed una donna di 41, Z.B., entrambi italiani, pregiudicati e già noti alle forze dell’ordine.
Dalle perquisizioni effettuate nei loro confronti e nella loro abitazione sono spuntate circa un etto di cocaina ed il materiale per confezionarla in dosi.
Recuperata anche la somma di 2.300 euro in contanti.

Per la coppia sono scattati gli arresti: l’uomo è finito in carcere, mentre la donna è ai domiciliari.
Altra perquisizione, nell’abitazione di un altro italiano, L.C., dove sono stati trovati strumenti utili al confezionamento di stupefacenti e, ben occultata in un’intercapedine, la somma in contanti di 9500 euro, sequestrata dagli investigatori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button