Venezia

Centro vaccini San Donà: dopo le proteste di ieri, l’Ulss 4 è costretta a richiedere la prenotazione online per chi va a matrimoni

Da oggi è attiva la prenotazione online anche per il vaccino a chi deve recarsi a matrimoni e cerimonie.
Se in precedenza per coloro che risultano invitati a cerimonie era previsto l’accesso diretto (senza prenotazione) ai centri vaccinali, in considerazione dell’elevato numero di persone che in questi giorni ha chiesto l’immunizzazione, l’Ulss4 ha ora attivato la nuova modalità di prenotazione come già avviene per le fasce d’età.

Solo ieri, mercoledì 9 giugno, nei centri vaccinali dell’Ulss4 sono stati somministrati 170 vaccini a persone invitate a matrimoni e a cerimonie, di questi 70 nel centro vaccinale di San Donà di Piave dove a fine giornata ci sono state delle lamentele da parte di un gruppo di giovani che, nonostante l’indisponibilità di ulteriori dosi vaccinali, pretendevano l’immunizzazione nonostante le scorte di giornata fossero terminate.

Il gruppo era stato invitato ad attendere la fine della seduta vaccinale in modo tale da poter somministrare dosi eventualmente disponibili per il mancato arrivo di persone in appuntamento ma tale possibilità a fine giornata non si è resa possibile.

In un momento di agitazione dei giovani, il personale del centro vaccinale ha richiesto l’intervento delle forze dell’ordine che comunque, al loro arrivo, hanno trovato una situazione tranquilla.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button