Venezia

Catturato l’albanese in fuga, autore del tentato triplice omicidio a Bibione

Nel corso della mattinata i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Portogruaro, coadiuvati dai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Latisana, sono riusciti a rintracciare ed arrestare Artur Haxhiu, autore del tentato triplice omicidio avvenuto a presso un’agenzia turistica a Bibione, lunedì scorso.

Il fuggitivo, che era a bordo di un autobus dell’Actv lungo la tratta Portogruaro – Latisana – San Michele al Tagliamento – Bibione, è stato riconosciuto da un cittadino che subito ha contattato il 112 dando continua indicazione su quale fosse l’autobus e dove si trovasse.

I Carabinieri hanno rintracciato l’autobus e hanno fermato il fuggitivo nel momento in cui è sceso alla fermata di Cesarolo.

L’uomo alla vista dei militari, come gesto estremo, si è cosparso di benzina, contenuta in una piccola tanica che portava al seguito, ma è stato bloccato, prima che si desso fuoco.
I carabinieri del radiomobile lo hanno quindi trasferito in caserma per interrogarlo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button