Treviso

Casale sul Sile/Insospettabili pusher: 18enni e incensurati, ma con hashish e marijuana

La scorsa notte, a Casale sul Sile due ragazzi di solo 18 anni e incensurati sono finiti nei guai.
I due erano stati fermati intorno alle 22.00, a bordo di una Citroen C3, in via Nuova Trevigiana Lughignano, per un normale controllo.
I carabinieri ne hanno trovatyo uno in possesso di 10 grammi di hashish ed un coltello a serramanico lungo cm 20 (lama di cm 9) nascosti addosso.
Il giovane è stato bloccato di forza dai militari ai quali aveva cercato di sfuggire spintonando uno di loro.
Cose che gli sono valse la denuncia anche per porto abusivo di armi e resistenza a Pubblico Ufficiale.

Altre sorprese sono poi arrivate dalle conseguenti perquisizioni.
dall’alto sono spuntati 1.500 Euro in contanti, somma ritenuta provento di attività illecite, e altri 20 grammi circa di hashish occultati all’interno del cruscotto.

Incensurati, ma che si davano molto da fare, i due ragazzi: nell’abitazione del primo 18enne è spuntato più di un kg di hashish, un bilancino di precisione e vario materiale per il confezionamento della droga, mentre a casa del secondo, circa un etto di marijuana.
Arrestati, i due sono stati posti agli arresti domiciliari, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button