Friuli Venezia Giulia

Carso nuovamente in fiamme alimentate dal vento di Bora. Due frazioni di San Dorligo verso l’evacuazione

Dalle 13.15 circa di oggi, 9 agosto 2022, i Vigili del fuoco del comando di Trieste sono impegnati con tutte le squadre disponibili supportate anche da ulteriori squadre giunte dai comandi VV.F. di Gorizia, Udine e Pordenone per fronteggiare un vasto incendio boschivo e di interfaccia in località Prebenico nel Comune di San Dorligo della Valle (TS).

Mentre stanno arrivando in rinforzo anche 2 moduli AIB (Antincendio Boschivo) della Direzione Regionale Vigili del fuoco Veneto partiti dai comandi di Verona e Venezia e uno in arrivo dall’Emilia Romagna è già operativo il nucleo SAPR ( Sistema Aeromobili a Pilotaggio Remoto) della Direzione VVF Veneto che con i droni ha già eseguito un primo volo di ricognizione per valutare dall’alto la situazione.

In supporto ai Vigili del fuoco italiani sono arrivati anche i “Gasilci” Vigili del fuoco sloveni e stanno operando anche volontari AIB della protezione civile e personale del Corpo Forestale Regionale.

A dare man forte alle squadre da terra stanno operando con lanci d’acqua il Canadair del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco giunto da Ciampino, DRAGO 71 l’elicottero del Reparto Volo dei Vigili del fuoco di Venezia e un elicottero regionale.

Le operazioni di spegnimento e contenimento delle fiamme sono complicate oltre che dalla vegetazione secca e resinosa anche dal vento che alimenta e spinge le fiamme. Sono anche state predisposte delle squadre a presidio di abitazioni e infrastrutture.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button