Curiosità

Carro armato sbaglia mira: distrutto un pollaio

Si è ritrovato il pollaio devastato e le galline morte, uno dei titolati di un’azienda agricola alle porte di Vivaro.
Non sapeva darsi una spiegazione ed ha avvisato i Carabinieri che in effetti, hanno capito cos’era accaduto.
Poco distante era in corso un’esercitazione, da quelle parti notoriamente sussiste un poligono militare, e uno dei carri armati impegnati…aveva sbagliato mira, e non di poco.

In teoria infatti, l’azienda agricola si trova nella direttrice opposta a quella in cui i mezzi militari possono sparare.
la vicenda avrà ovviamente delle conseguenze, sia per la gravità dell’accaduto cheper i danni, non irrilevanti, causati all’allevamento.
Tanto che la Procura della Repubblica di Pordenone ha aperto un’inchiesta e i mezzi blindati usati per l’esercitazione sono stati posti sotto sequestro.

3 Comments

  1. Compagni! Lieto di vedere dalla vostra goto che l’armata Rossa Italiana ha ancora in servizio il Glorioso T34 degli anni 40! O magari è stata una blindo Centauro, eh.

    1. Gentile Paolo, come legge nella didascalia, si tratta solo di una foto d’archivio..del resto, l’Esercito italiano non arruola carristi di 6 anni, no? Complimenti per il buon occhio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button