Friuli Venezia Giulia

Carburanti scontati in Fvg/Per la Corte di Giustizia UE nessuna violazione delle norme europee

Lo sconto sul prezzo dei carburanti per i residenti del Friuli Venezia Giulia deciso dalla Regione non rappresenta una violazione della direttiva europea sulla tassazione dell’energia.
Così la Corte di Giustizia UE che oggi ha dunque rigettato il ricorso presentato dalla Commissione Europea che contestava il prezzo ribassato deciso dal Fvg.
Soddisfatto il Governatore Fedriga per il quale si tratta della “dimostrazione che la Regione si è mossa sempre nel rispetto delle normative vigenti, tutelando al contempo i cittadini del Friuli Venezia Giulia”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button