Home -> Venezia -> Carabinieri, tre arrestati su Ordinanza di Custodia in Carcere

Carabinieri, tre arrestati su Ordinanza di Custodia in Carcere

I Carabinieri della Compagnia di Mestre, con le Stazioni di Favaro Veneto, Mirano e la Tenenza di Mira hanno arrestato un pregiudicato ciascuno perché destinatari di altrettanti provvedimenti.

La pattuglia di Favaro Veneto, durante un controllo, è riuscita ad individuare Sara Cuner 32enne di etnia nomade, pluripregiudicata ed accusata da ultimo di un furto ai danni della titolare di un negozio gestito da cinesi in provincia di Perugia, avvenuto lo scorso agosto.
Le indagini hanno permesso di identificare la ladra, nel frattempo trasferitasi a Favaro.
La donna, pluripregiudicata, è finita alla Giudecca, in attesa del processo.

I Carabinieri di Mirano hanno seguito le mosse di un tunisino domiciliato a Santa Maria di Sala perché posto agli arresti domiciliari con braccialetto elettronico per spaccio.
Il nordafricano non aveva rinunciato al vizio di spacciare, trasformando il domicilio in una piccola centrale di spaccio. Qui infatti i Carabinieri hanno rinvenuto alcuni grammi di Cocaina già pronta in singole dosi.
Per l’uomo è scattato l’accompagnamento in carcere.

Ultimo, ma non meno importante, l’arresto da parte dei militari della Tenenza di Mira che hanno arrestato un 63enne marocchino, poiché sospettato di aver abusato della figlia minorenne della donna con la quale aveva avuto una relazione.
L’uomo dritto dritto è finito in carcere su ordine della Magistratura lagunare.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*