Venezia

Carabinieri intervengono per violenza in famiglia: 42enne allontanato da casa

I Carabinieri hanno richiesto ed ottenuto una misura cautelare per il reato di “Maltrattamenti in famiglia”, nei confronti di B.N.G. rumeno residente a Mira classe 1978, resosi responsabile in passato di reiterati, durati almeno un decennio, episodi di reato dei maltrattamenti in famiglia, con lesioni personali e percosse.
L’intervento dei militari della Tenenza è a conclusione del lavoro svolto nell’approfondire le gravi accuse avanzate dalla moglie recentemente, ma come detto risalenti ad almeno un decennio pregresso; la donna infatti aveva sporto numerose denunce e segnalazioni.
La richiesta di misura cautelare è stata concessa ed applicata ieri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button