Pordenone

Carabinieri controllano lo “Scandal Club” di Aviano

Questa notte i carabinieri di Aviano assieme all’ Ispettorato del lavoro e Nucleo carabinieri Cinofili hanno proceduto al controllo dello Scandal Club in via Monte Tremol; va precisato: clienti tutti con green pass e nessuna traccia di sostanze proibite.

Al loro arrivo i militari hanno trovato un 25enne rumeno addetto alla sicurezza, due 34enni ballerine di origine rumena ed un 55enne barista, sul conto dei quali sono in corso accertamenti finalizzati a stabilire la regolarità del loro impiego.

Nel club erano presenti un 60ina di militari in servizio alla base Usaf di Aviano.
Sono in corso accurate verifiche da parte dei carabinieri sullo Scandal Club finalizzate ad accertare violazioni nell’ambito delle normative sull’impiego dei dipendenti, la sicurezza e il rispetto delle normative antincendio del club sottoposto a controllo.
I cani antidroga all’interno e nei pressi del locale non hanno riscontrato la presenza di sostanze stupefacenti.

Alle ore 02:50 all’esterno del locale un 20enne militare americano è stato fermato in evidente stato di ubriachezza a bordo di una vettura.
Sottoposto ad etilometro, ha fatto registrare 1,06 g/l.
Patente di guida americana immediatamente ritirata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button