Venezia

Caorle: Scoperto magazzino con merce abusiva destinata alla vendita in spiaggia

Inizio di settimana impegnativo per la Polizia Locale di Caorle sul fronte della lotta all’abusivismo commerciale.

Lunedì gli agenti in abiti civili impegnati nel progetto denominato “Spiagge Sicure Estate 2022”, dopo aver intercettato tre cittadini extracomunitari che stavano per raggiungere la spiaggia di ponente con al seguito la merce da porre in vendita abusivamente, sono riusciti a risalire al magazzino dove gli ambulanti custodivano i prodotti.

Nel corso dell’ispezione sono stati ritrovati e posti sotto sequestro ben 3.421 articoli (aquiloni, bigiotteria, occhiali da sole, giocattoli, accessori per cellulari, ecc.) fra questi erano presenti anche 387 paia di occhiali da sole con marchio contraffatto delle principali “griffe” (Rayban, Gucci, Dolce e Gabbana, Liu-Jo, Fendi, Chanel, Okley, Hogan, Marc Jacobs, Dior e Versace).
A seguito delle attività, i tre cittadini extracomunitari, tutti originari del Bangladesh, sono stati denunciati a piede libero.

Dal mese di giugno i controlli del personale della Polizia Locale hanno portato al rinvenimento/sequestro di 5.801 articoli di merce di vario tipo destinata alla vendita abusiva in spiaggia ed emesso 28 Daspo Urbano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button