Home -> Treviso -> Cannibali in azione a Oderzo e Portogruaro

Cannibali in azione a Oderzo e Portogruaro

Usiamo la parola “cannibali” per l’opera di canibalizzazione che ormai troppo frequentemente e silenziosamente viene attuata durante le ore notturne.
Una pratica che va ad alimentare il mercato parallelo dei pezzi di ricambio per veicoli.
Ad essere presa di mira nell’ultima scorreria la sede della Narder Noleggio a Rustigné di Oderzo.
Notte tempo ignoti si sono introdotti all’interno della recinzione e su cinque furgoni posteggiati hanno smontato la marmitta FAP.
Un lavoro non semplice e condotto da mani esperte tanto che i titolari se ne sono accorti solo stamane.
Il danno arrecato è notevole, ogni dispositivo ha un prezzo di ricambio Nissan di circa 3700 euro cadauno.
Pare che Narder non sia l’unica vittima, nei giorni scorsi ad una concessionaria di Portogruaro sono stati rubati ben 15 FAP su altrettanti furgoni nuovi.
Il mercato dei ricambi rubati smontati dai veicoli parcheggiati è in continua espansione e purtroppo fermare questi delinquenti è molto difficile. L’amministratore della Narder Noleggi, Michele, ci ha fatto pervenire anche due foto che ritraggono il prima e il dopo del passaggio del “cannibali”.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*