Venezia

Campionato pallacanestro in carrozzina: travolgente vittoria della Studio3A Millennium Basket

La Studio3A Millennium Basket chiude con i botti un anno di campionato da incorniciare.
Sabato 30 ottobre, nell’ultima partita del 2021 del massimo torneo di pallacanestro in carrozzina, prima della lunga sosta per gli impegni della Nazionale agli Europei (la serie A riprenderà l’8 gennaio), match valido per la seconda giornata di andata del girone A, i padovani hanno sbancato il parquet di Sassari travolgendo per 88 a 41 la pur temibile Porto Torres e bissando il successo dell’esordio (66-49) in casa con Reggio Calabria: capitan Foffano e compagni guidano il loro gruppo a punteggio pieno, 4 punti, e hanno messo un altro mattoncino per centrare l’obiettivo delle semifinali scudetto.

La gara, a senso unico, non ha praticamente avuto storia.
Coach Fabio Castellucci aveva chiesto ai suoi alla vigilia “massima concentrazione e niente errori” ed è stato seguito alla lettera.

Ai veneti ci sono voluti 2-3 minuti per prendere le misure dei padroni di casa, poi hanno cominciato a pressarli a tutto campo, a recuperare palloni su palloni e a colpire con improvvise ripartenze, ma anche con schemi d’attacco ragionati e spettacolari, in una giornata magica in cui tutto è riuscito a meraviglia, non ultime le notevoli percentuali al tiro dal perimetro: ben tre i giocatori andati in doppia cifra, Bargo e Boughania, devastanti, e il sempre prezioso Foffano.

E così alla fine del primo quarto la Studio3A aveva già 18 punti di vantaggio, diventati 26 all’intervallo lungo, ma Padova non ha mai calato l’intensità, rilassandosi un po’, fisiologicamente, solo negli ultimi minuti, per il roboante +47 finale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button