Home -> Venezia -> Campalto: Residente trovato con quasi un chilo di sostanze stupefacenti. Arrestato dai Carabinieri

Campalto: Residente trovato con quasi un chilo di sostanze stupefacenti. Arrestato dai Carabinieri

I Carabinieri di Mestre hanno arrestato per spaccio di sostanze stupefacenti T.G., classe 1980, residente a Campalto, già noto alle forze dell’ordine.
Il 38 enne si trovava ristretto in regime di detenzione domiciliare.
Nonostante il rapporto con la legge fosse già “burrascoso” l’uomo, vistosi impossibilitato ad uscire per la detenzione cui era sottoposto, ha pensato bene di procurarsi il sostentamento vitale mettendo su una florida attività di spaccio “da asporto” direttamente a casa.
I Carabinieri, insospettiti dal via vai di giovani attorno alla casa, alcuni riconosciuti quali assuntori di sostanze stupefacenti, hanno così intrapreso prima un’attenta attività info-operativa e successivamente, con la collaborazione anche della collaudatissima unità cinofila della Polizia Locale, sono passati alla fase esecutiva.
La perquisizione domiciliare “a sorpresa” nel corso della quale, ben occultati all’interno dell’abitazione, saltavano fuori 400 grammi di Marijuana e 500 di Hashish, belle e pronte per lo spaccio, poiché veniva rinvenuto anche tutto il materiale necessario al confezionamento delle dosi e soprattutto ben 4.000 euro in banconote di piccolo taglio, tenute in una busta, che per un “disoccupato” non trovano alcuna giustificazione se non quello della fiorente e redditizia attività di spaccio posta in essere.
Tutto è stato sequestrato.
L’uomo pertanto, sospettato di essere il punto focale di una rete di spaccio locale veniva dichiarato in arresto.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*