Treviso

Cà Foncello/Svuotato e sanificato il reparto di Geriatria

Il direttore generale Francesco Benazzi ha visitato stamane, assieme a un gruppo di collaboratori, l’Unità Operativa di Geriatria del Ca’ Foncello.

Effettuato ieri il trasferimento dei pazienti, il Reparto diretto dal dottor Calabrò era stato interamente sanificato già in serata.

“Con il trasferimento dei pazienti e la successiva sanificazione del Reparto – ha commentato Benazzi – abbiamo chiuso un capitolo complesso e difficile sul piano professionale e doloroso sul piano umano, legato all’epidemia di coronavirus che nella nostra Ulss si è manifestata, inizialmente, nel reparto di Geriatria.

Dalla prossima settimana – fa sapere Benazzi – riprenderanno i ricoveri di pazienti anziani acuti.
Va ricordato infatti – tiene a sottolineare – che in ospedale vengono ricoverate le persone che hanno problematiche in fase acuta.

Persone che, nel caso della geriatria, hanno un’età avanzata e, dunque, sono doppiamente vulnerabili: per le patologie che presentano e per l’età che hanno.

A tutta l’équipe della Geriatria va il mio più sentito ringraziamento per l’abnegazione il senso di responsabilità e l’umanità con cui hanno affrontato, accanto ai pazienti e ai familiari, questo difficile periodo”.

Una delle stanze dell’ospedale Cà Foncello dopo la sanificazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button