PordenoneTreviso

Brugnera/Lorenzo muore in culla a soli 9 mesi

Ieri pomeriggio, venerdì 6 novembre, all’ospedale di Pordenone si è consumata la tragedia di Lorenzo Ortolan, spirato a soli nove mesi.
Si trovava dai nonni, a Brugnera, e stava riposando nella culla della cameretta, quando i famigliari si sono accorti che non respirava bene.

Immediata la richiesta di aiuto al 112 che inviava un’ambulanza nell’abitazione di via Del Mas.
Al loro arrivo, i sanitari trovavano il piccolo in asistolia.
Durante la corsa all’ospedale, gli venivano praticate le manovre di rianimazione per una 40ina di minuti che purtroppo però non davano risultato.

Per il piccolo Lorenzo che con i genitori abitava a Gaiarine, non c’è stato nulla da fare.
Della triste vicenda è stata investita anche la Procura.
Il Pm Monica Carraturo ha incaricato il medico legale Giovanni Del Ben di effettuare accertamenti per chiarire le cause del decesso che, secondo le prime risultanze, sarebbe da ascrivere alla posizione assunta dal bambino, ovvero, ad una tragica fatalità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button