Treviso

brilli al volante/Carabinieri e Polizia Locale di Treviso ritirano numerose patenti nel weekend

E’ stato un fine settimana di controlli mirati alla sicurezza stradale sia per il Comando Provinciale dei Carabinieri che per la Polizia Locale di Treviso. In particolare:

  1. Sabato notte il Radiomobile di Treviso ha sorpreso a Spresiano un 25enne di Nervesa della Battaglia, alla guida della sua autovettura in evidente stato di ebbrezza a cui è stata ritirata la patente.
  2. A Montebelluna, invece, il Radiomobile della locale Compagnia, hanno denunciato un 32enne del luogo, sorpreso alla guida della sua autovettura, nonostante gli fosse stata sospesa la patente per una precedente denuncia per guida in stato di ebbrezza.
  3. Domenica notte i Carabinieri di Vedelago hanno denunciato un 20enne di Loria alla guida della sua autovettura in stato di ebbrezza alcolica. Patente di guida ritirata. A seguito di perquisizione, il medesimo è stato anche trovato in possesso di mezzo grammo di marijuana e pertanto segnalato alla Prefettura di Treviso, quale assuntore di stupefacenti.
  4. Sempre nella stessa nottata, a Castelfranco Veneto i Carabinieri hanno denunciato un 24enne del posto, gravato da pregiudizi penali, sorpreso alla guida della sua autovettura in stato di ebbrezza alcolica.

I controlli eseguiti invece dalla Polizia Locale di Treviso hanno per prima cosa fermato sul PUT un 30enne di Preganziol mentre viaggiava quasi a 90 chilometri orari ed un residente di Silea a quasi 80 chilometri orari.
Due gli automobilisti fermati per guida in stato di ebbrezza alcolica: un 36enne residente a Montebelluna che guidava con un tasso alcolico di 2 g/l e un 26enne di San Biagio di Callalta con 0.71 g/l.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button