Pordenone

Bretella di Villotta di Chions: buone novità da regione Fvg

“Nella relazione illustrativa del progetto di fattibilità tecnica ed economica, approvato nell’ottobre 2022, la Giunta aveva previsto circa 200 giorni per arrivare all’approvazione del progetto definitivo, ulteriori 130 per avere l’approvazione di quello esecutivo, altri 220 per la consegna dei lavori e, infine, i 510 ritemuti utili per l’ultimazione e il collaudo dei lavori. In totale, quindi, erano stati stimati 1.130 giorni, ovvero circa 3 anni, arrivando alla fine del 2025”.

Lo evidenzia in una nota il consigliere regionale Tiziano Centis (Civica Fvg), facendo riferimento alla bretella di Villotta di Chions, ritenuta “la soluzione ideale per eliminare il traffico pesante che da anni affligge il centro abitato” e oggetto di discussione durante i lavori della IV Commissione consiliare.

A portare il tema all’attenzione dei colleghi ci ha pensato lo stesso Centis, attraverso un’interrogazione alla Giunta regionale depositata per avere un aggiornamento sul cronoprogramma dei lavori.

“La progettazione dell’intervento – aggiunge Centis, è in carico al Comune di Chions, mentre l’appalto dei lavori verrà gestito da Fvg Strade.
Il Comune ha confermato alla Regione che la redazione del progetto definitivo è in via di conclusione e che, proprio in questi giorni, si sta procedendo con l’ultimazione del piano particellare degli espropri”.

“Una volta completata la redazione degli elaborati progettuali – conclude Centis – sarà indetta la relativa conferenza dei servizi e si procederà, quindi, all’approvazione del progetto definitivo e alla dichiarazione di pubblica utilità dell’opera. Per quanto riguarda il progetto esecutivo, si prevede che lo stesso possa essere ultimato entro settembre 2023”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button