Treviso

Botti misteriosi nelle serate opitergine

Il mistero si dipana da qualche settimana, in particolare tra le 19 e le 21 si possono udire delle detonazioni.
A volte una soltanto, in altre occasioni due/tre di seguito.

Detonazioni che inquietano e in molti si chiedono da dove possano provenire questi botti misteriosi. Domande che spesso rimbalzano sui social in cui le persone chiedono se sono i soli a sentirli.

Difficile anche dare una loro collocazione.

Ma sabato sera l’azione si è fatta più spregiudicata.
I botti sono andati in scena attorno alle 18.20, in pieno centro tra via Roma e via Mazzini.
I “dinamitardi” si sono scatenati, si sono uditi 6/7 botti distintamente ma soprattutto questa volta hanno agito a bordo di un’ auto dalla quale lanciavano quelle che qualcuno ha definito “cipolle napoletane”.

Una di queste, particolarmente potenti ma allo stesso tempo pericolose, ha arrecato danno all’ingresso di un palazzo.

Tutto quanto accaduto è stato riferito ai Carabinieri che ora cercheranno di risalire ai responsabili prima che questa moda serale degeneri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button