Venezia

Blitz dei Carabinieri in un hotel di Noventa di P/catturato un ricercato dalla Giustizia tedesca

Blitz dei Carabinieri della Radiomobile del NOR di San Donà, la scorsa notte, in un hotel di Noventa di Piave.
I militari avevano infatti ricevuto segnalazione della possibile presenza di un latitante nella struttura ricettiva in questione.


In effetti, all’hotel hanno trovato un 52enne della Repubblica Ceca sulla cui testa è risultato pendente, dal 21 ottobre scorso, un mandato d’arresto europeo emesso dal Tribunale distrettuale tedesco di Dresda per reati contro il patrimonio.


Ritenuto colpevole di una serie di furti commessi nel 2019 in Germania, dapprima arrestato in flagranza di reato e detenuto per due mesi, era poi stato rilasciato in attesa di giudizio e ne aveva approfittato per rendersi uccel di bosco.
Al termine dell’iter legale l’Autorità Giudiziaria di Dresda ha stabilito che il 52enne dovrà scontare un residuo pena pari a 7 mesi di carcere.


I Carabinieri hanno quindi applicato nei suoi confronti l’arresto provvisorio ai fini dell’estradizione verso la Germania, accompagnandolo alla Casa Circondariale di Venezia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button