Home -> Veneto -> Belluno: Forti nevicate in quota, obbligo di gomme da neve o catene
Cortina vista dal trampolino. In basso a sinistra l'Alemagna

Belluno: Forti nevicate in quota, obbligo di gomme da neve o catene

Piove in modo incessante in fondovalle e nevica in quota.
L’ondata di maltempo sta colpendo il Bellunese come era stato previsto.
Sui passi a 2 mila metri c’è già mezzo metro di neve.
Le previsioni per il pomeriggio e sera tendono al brutto, anzi le piogge e le nevicate saranno più abbondanti.
Il limite della neve potrà scendere la prossima notte fino a 700-900 metri sulle Dolomiti.
Il prefetto di Belluno ha disposto l’obbligo di circolazione dei veicoli solo se hanno pneumatici invernali montati o catene a bordo.
Ecco i tratti di strada interessati dal provvedimento: sp 347 da Frassenè Agordino al confine con Trento; sp 346 da Falcade al confine con Trento; sp 641 del passo Fedaia da Sottoguda al confine con Trento; sr 203 agordina da Caprile al bivio di Cernadoi; sr 48 delle Dolomiti da Auronzo al confine della provincia e quindi lungo i passi Tre Croci, Falzarego e Pordoi; sp 619 di Vigo di Cadore da Lorenzago al confine provinciale; sp 30 del Comelico da Costalissoio a Costalta; sp 6 di Danta da Campitello all’incrocio con la sp 532; sp 532 del passo di Sant’Antonio da Auronzo a Padola; sp 251 della Val di Zoldo da Zoldo Alto a Forcella Staulanza, Selva di Cadore, Colle Santa Lucia; sp 148 Cadorna da Forcelletto al confine della provincia; sp 244 della Val Badia da Arabba al confine provinciale; ss 51 Alemagna da Dogana Vecchia al confine con Bolzano; ss 52 Carnica da Padola al confine con Bolzano e da Lorenzago al Passo Mauria; sp 24 di Val Parola dal confine provinciale al passo Falzarego.
L’ordinanza vale per oggi e per tutta la giornata di domani, mercoledì 13 novembre.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*