Treviso

Avventura a lieto fine in stazione a Conegliano

E’ stato rintracciato da una pattuglia della Polizia ferroviaria in stazione a Conegliano, un 62enne affetto da demenza senile che si era allontanato 3 giorni fa dalla sua abitazione a Canosa di Puglia.

L’uomo che si aggirava spaesato per la stazione è stato avvicinato dagli agenti.

Sentendosi rassicurato ha seguito gli stessi negli uffici da dove è stato possibile identificarlo grazie ad una nota di ricerca a suo carico.

Tramite i Carabinieri di Canosa è stata rintracciata la moglie che si è messa subito in viaggio per riportare a casa il marito.

Nel frattempo, l’uomo è stato accompagnato presso il locale ospedale e affidato ai sanitari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button