Pordenone

Aviano/Ubriaco, malmena i carabinieri: arrestato al supermarket

L’alcol ha giocato un brutto scherzo ad un 43enne di origini argentine ma residente ad Aviano.
M.J.L. sabato scorso aveva bevuto troppo e, siccome intendeva continuare a farlo, poco dopo le 12.30 si era recato al Conad di Via De Zan per acquistare delle birre.
Le sue barcollanti condizioni però non erano passate inosservate, anche perchè infastidiva i clienti, e qualcuno aveva chiamato i Carabinieri.
I militari hanno cercato in tutti i modi la via più morbida per impedire al soggetto di mettersi al volante in quelle condizioni, ma non c’è stato nulla da fare: tutto ciò che hanno ottenuto è stato di scatenare la sua ira.
Ne è nata una colluttazione al termine deòlla quale il 43enne veniva ammanettato, ma riusciva a rifilare colpi ai due carabinieri (che ne avranno ognuno per 7 giorni).
Portato in carcere a Treviso, stamani per lui si è tenuta l’udienza di convalida: arresto confermato, ma il giudice ha disposto anche che il 43enne torni in libertà perchè incensurato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button