Pordenone

Aviano: arrestato stalker pakistano

I carabinieri di Aviano hanno arrestato un 31enne pakistano ivi residente, operaio, con precedenti di polizia, ritenuto responsabile di atti persecutori e violenza sessuale aggravata commessi da gennaio 2021 nei confronti della compagna convivente, cittadina italiana.

Da alcuni mesi la donna aveva deciso di interrompere la relazione con il pakistano a causa dei suoi ripetuti atteggiamenti violenti e all’abuso di alcolici.
Incapace di accettare la decisione della donna da diversi mesi la perseguitava per indurla a cambiare atteggiamento: minacce di morte, molestie, appostamenti da vero stalker.
La vittima, superato ogni limite di sopportazione, ha trovato quindi il coraggio di rivolgersi ai carabinieri di Aviano.

Coordinati dal sostituto procuratore Faion i militari hanno raccolto un cospiquo fardello di prove tanto da presentarsi a casa dell’indagato.
Il Giudice ha optato per gli arresti domiciliari con braccialetto elettronico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button