Home -> Friuli Venezia Giulia -> Autovie – Da lunedì 30 settembre cominciano i lavori di riasfaltatura sulla rete autostradale

Autovie – Da lunedì 30 settembre cominciano i lavori di riasfaltatura sulla rete autostradale

Non solo terza corsia. Autovie Venete, oltre a costruire nuove infrastrutture, infatti è sempre impegnata per mantenere elevato lo standard di qualità dell’autostrada che gestisce.
Un impegno che, concretamente, significa anche costante manutenzione della pavimentazione che si usura a causa della forte intensità del traffico soprattutto pesante.
Nell’ultimo esercizio (dal 1 luglio 2018 al 30 giugno 2019) la Concessionaria ha investito, per il rifacimento di diversi tratti di pavimentazione 1 milione 810 mila euro.
I lavori vengono pianificati di anno in anno individuando i tratti più usurati.
Il piano dell’esercizio 2019-2020 è partito proprio in questi giorni i lavori sono iniziati il 20 settembre.
Il primo intervento, già concluso, ha riguardato un tratto di quattro chilometri della A4 tra Cessalto e San Stino di Livenza in direzione Venezia, il secondo, invece, ha interessato un breve tratto tra Redipuglia e Villesse.
La maggior parte dei lavori si svolge di notte.
Nel corso della prossima settimana il piano di riasfaltatura si intensificherà, a cominciare da lunedì 30 settembre quando i lavori interesseranno un tratto di 600 metri sulla corsia di marcia e di emergenza della A4 in direzione Trieste in prossimità dello svincolo di Redipuglia.
Dalle ore 19,00 di martedì 1 ottobre alle 05,00 di mercoledì 2 il cantiere si sposterà all’altezza dei comuni di Doberdò del Lago e Monfalcone interessando un tratto di 900 metri delle corsie di marcia ed emergenza, sempre in direzione Trieste.
I cantieri di ripavimentazioni interesseranno anche l’autostrada A23. Dalle ore 09,00 di giovedì 3 alle ore 05,00 di venerdì 4 i lavori si concentreranno sulla rampa d’accesso alla carreggiata nord dello svincolo di Udine Sud.
Infine dalle ore 23,00 sabato 5 alle 04,00 di lunedì 7 i lavori si sposteranno in Veneto, precisamente tra San Donà e Cessalto in direzione Trieste. Per un tratto di circa due chilometri il traffico verrà spostato sulla carreggiata opposta con l’istituzione del doppio senso di marcia

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*