Treviso

Autovelox in Tangenziale a Treviso: le multe sono tutte regolari, dispositivo idoneo

Le sanzioni elevate dagli autovelox della tangenziale sono regolari.
Il Tribunale di Treviso ha ribaltato una sentenza del Giudice di Pace che aveva archiviato un verbale
dell’autovelox della Polizia Locale di Treviso, annullato per mancanza del certificato di
omologazione, in quanto era stato rilasciato solo il certificato di approvazione.
Nella sentenza è chiaramente spiegato dal Giudice che i termini omologazione e approvazione sono di fatto sinonimi ragion per cui gli autovelox Red & Speed Evo L2 sono da ritenersi idonei alla rilevazione della
velocità e di conseguenza le multe elevate vanno considerate legittime.

«Sono state di fatto accolte in pieno», evidenzia il Comandante della Polizia Locale Andrea Gallo, « le tesi
dell’Avvocatura del Comune che, producendo una serie di circolari ministeriali e sentenze, ha
ribadito la regolarità delle strumentazioni utilizzate per il controllo della velocità sulla tangenziale».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button