Veneto

Autoarticolato finisce sulla ciclopedonale: devono intervenire i pompieri

Ieri sera intorno alle 21:30, i vigili del fuoco sono stati chiamati a trarre d’impaccio un camionista finito nei guai.
E’ successo in Via Marcello, nella padovana Campodarsego: tradito dal navigatore, l’uomo aveva finito coll’incastrare il suo pesante autoarticolato sulla ciclopedonale del Terraglione.


I pompieri intervenuti dal distaccamento volontario di Borgoricco e da Mestre con l’autogrù, constatati il peso del mezzo, il carico di motori da 180 quintali e la fragilità dell’argine, hanno deciso che non vi era altra via d’uscita se non farlo proseguire con la massima cautela.


Il camion è stato dunque scortato per circa 800 metri, lungo il percorso ciclopedonale, fino all’incrocio con una stradina laterale dove, con molte difficoltà, l’autista è riuscito a riprendere la strada asfalta.
Per analizzare la situazione e poi percorrere quegli 800 metri sono state necessarie quasi due ore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button