Treviso

Autista della MOM aggredito da 18enne coneglianese

I Carabinieri della Stazione di Pieve di Soligo hanno denunciato per i reati di resistenza a P.U., interruzione di pubblico servizio, lesioni personali, minaccia e porto di armi od oggetti atti ad offendere un 18enne coneglianese che giovedì pomeriggio ha aggredito un conducente della linea MOM proveniente da Conegliano, minacciandolo con un coltello, colpendolo con schiaffi al volto e poi dandosi alla fuga.

Il fatto è accaduto presso la fermata dell’autobus di Piazza Vittorio Emanuele di Pieve di Soligo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button