Venezia

Atvo, hackerata a Mestre una colonnina acquisto ticket con video hard

Il problema si è verificato nel pomeriggio alla fermata di Corso del Popolo, a Mestre.

Un hacker è riuscito a violare il sistema informatico di una colonnina erogatrice di ticket di Atvo, del servizio “Airports Bus Express”, un nuovo servizio avviato proprio oggi dall’Azienda di Trasporti del Veneto Orientale, per l’acquisto di tiket attraverso l’utilizzo di pos.

L’ hacker è riuscito a inserire l’home page di un sito per adulti, postando poi sui social un video dell’accaduto.
Atvo si è subito mobilitata per bloccare, dopo pochi minuti, il contenuto pornografico.

L’azienda produttrice del sistema informatico della “colonnina” ha effettuato tutti gli accertamenti del caso, per capire come può essere stato “hackerato” il programma ed intervenire di conseguenza, per evitare che possa ripetersi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button