Veneto

Attenzione!!! Pericolo valanghe grado 4, forte

Le abbondanti nevicate che hanno interessato la catena alpina centro-orientale, favoriscono la genesi di valanghe e slavine.
L’invito agli escursionisti da parte del Soccorso Alpino è alla massima prudenza ovunque, sia sulle Dolomiti che sulle Prealpi Venete.
Almeno fino a giovedì il bollettino dell’Arpav indica grado 4.

Sulla montagna veneta si sono verificate, abbondanti nevicate con quantitativi medi, fra i 1600/2000 m, di 40/70 cm ma localmente, in alta quota in Agordino, Alpago e Piccole Dolomiti, si stimano apporti con punte fino a 75/80 cm.
Già dalla scorsa notte si è registrata una discreta attività valanghiva spontanea.
Anche se il manto nevoso è in fase di assestamento, il pericolo di valanghe è in generale marcato/3 sulle Prealpi Veronesi e Forte/4 sul resto del territorio.
Le previsioni indicano temperature in progressiva diminuzione ed entro la serata cessazione delle precipitazioni. Giovedì, con il ritorno del bel tempo, specie lungo i pendii ripidi al sole, saranno possibili distacchi spontanei di neve umida.
Giovedì peggioramento del tempo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button