Venezia

Arriva da Noale il nuovo primario di Medicina a Pieve di Cadore

Andrea Carraro è il nuovo direttore della Medicina di Pieve di Cadore.
Classe 1963, di Noale, il dottor Carraro si è laureato in Medicina e Chirurgia all’Università di Padova dove si è poi specializzato in Geriatria.
Attualmente presta servizio all’Ulss 3 Serenissima, dove è responsabile dell’ambulatorio endocrinologico ed ecografia interventistica del distretto capo collo.

Nell’ambito dell’attività clinica oltre che all’attività di gestione dei pazienti ricoverati nel reparto di medicina svolta prevalentemente negli ospedali della provincia di Venezia, si è occupato in particolare di diabetologia ed endocrinologia.
Ha al suo attivo un’importante casistica di ecografie del capo e di procedure diagnostiche interventistiche eco guidate come toracentesi, paracentesi e ago aspirati.
Fin dal 2005, infatti, gestisce l’ambulatorio endocrinologico seguendo in particolare la ecografia diagnostica ed l’interventistica della tiroide e del collo.
Ha maturato anche una solida esperienza in reparto internistico e nell’organizzazione delle dimissioni protette con i servizi del territorio, programmando il miglior percorso di assistenza per i pazienti fragili.

«In pochi mesi mesi abbiamo coperto il posto vacante del primariato di medicina di Pieve di Cadore, nodo strategico per la gestione dei pazienti nell’alta provincia: questo è anche segnale di attenzione verso la Comunità Cadorina e il presidio di Pieve.
Un benvenuto quindi al dottor Carraro (abbiamo lo stesso cognome ma la sua famiglia è di origini veneziane, la mia padovane), stimato professionista che porterà in Cadore passione per la professione e per la cura della nostra gente», commenta il Direttore Generale Maria Grazia Carraro, «colgo l’occasione per ringraziare il dottor Massimo Boaretto che in questi mesi, con grande senso del dovere e responsabilità sta reggendo anche il reparto di Pieve di Cadore ad interim oltre a quello di Belluno».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button