Treviso

Arrestato uno spacciatore sul Terraglio

Secondo arresto per spaccio in 20 giorni da parte della Polizia Locale di Treviso: ieri sera il Nucleo di Polizia Giudiziaria ha fermato infatti 32enne nigeriano residente in via Feltrina, intento a cedere cocaina.

«L’operazione è scattata ieri sera verso le 20 quando il soggetto, da tempo controllato da agenti in borghese, è arrivato su una laterale di Via Terraglio per lo scambio con un 45enne residente in un Comune dell’hinterland», spiega il comandante della Polizia Locale Andrea Gallo.

«Gli operatori del Comando sono subito intervenuti bloccando l’assuntore che era in auto mentre lo spacciatore ha cercato di darsi alla fuga in bicicletta.
Uno dei nostri agenti, purtroppo, ha ricevuto una violenta testata all’addome dal pusher e ha dovuto ricorrere a cure mediche.

A carico dell’arrestato sono stati sequestrati in casa oltre 2000 euro, probabili somme provenienti dallo spaccio mentre all’assuntore, oltre il ritiro di patente e la segnalazione alla Prefettura, è stato elevato un verbale da 400 euro per aver ricevuto droga, in violazione del regolamento comunale in vigore da circa un anno.

Entro fine anno la lotta allo spaccio sarà ancora più incisiva con l’arrivo della nuova unità cinofila.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button