Venezia

Arrestato in stazione a Mestre un rapinatore senza fissa dimora

Un 26enne, senza fissa dimora, già gravato da reati contro il patrimonio è stato arrestato per rapina e resistenza a Pubblico Ufficiale.
E’ accaduto ieri sera: il giovane, che a bordo di un treno regionale proveniente da Udine, in stazione a Mestre ha strappato dalle mani di una viaggiatrice la borsa e si è dato alla fuga lungo i binari.

Una pattuglia della Polizia Ferroviaria è prontamente intervenuta lanciandosi all’inseguimento dell’uomo che è stato bloccato.
Il giovane ha reagito violentemente, cercando di colpire gli agenti nel tentativo di divincolarsi da loro.

La borsa recuperata è stata e restituita alla legittima proprietaria, integra nel suo contenuto.

A seguito degli accertamenti effettuati, gli operatori hanno scoperto che il 26enne era già sottoposto all’obbligo di firma presso la Stazione Carabinieri di Conegliano.

Il giovane è stato denunciato e arrestato ed accompagnato presso la locale Casa Circondariale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button