Venezia

Arrestato a Venezia latitante 55enne tedesco accusato di reati finanziari

Colpito da mandato d’arresto europeo, cercava di sfuggire alla giustizia del suo paese, la Germania, trovando riparo a Venezia, ma gli è andata male.

Questa mattina infatti, i carabinierihanno rintracciato e catturato il latitante tedesco, un 55enne ritenuto responsabile di reati finanziari ai danni della Comunità Europea.

Reati per cui nel suo paese l’uomo rischia fino a 15 anni di reclusione. 

E’ stato rintracciato in un Hotel nel centro storico veneziano: alla vista dei militari ha capito subito che erano li per lui e non ha opposto resistenza.

L’uomo, residente in Svizzera, adesso attende il suo destino alla casa circondariale Santa Maria Maggiore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button