Venezia

Arrestate in flagranza due borseggiatrici a Venezia

Hanno rubato un portafogli ad un turista canadese, ma sono state colte sul fatto dalla Polizia locale e arrestate.
Protagoniste due giovani donne, una delle quali già con precedenti specifici.

Le due nomadi sono state notate dagli dagli agenti vicino alla fermata del vaporetto 2.
Dopo essere entrate all’interno dell’imbarcadero, seguite a distanza, si sono avvicinate al turista sottraendogli il portafogli.
La coppia è stata subito fermata e la refurtiva è stata recuperata.

Dopo l’arresto sono state messe a disposizione del Pubblico ministero, con l’accusa di furto pluriaggravato.
Una nota del Comando della Polizia locale, spiega come si possa notare una “limitata, ripresa del fenomeno borseggi”.
Nell’ultima settimana, sottolinea il Comando, “sono stati cinque i soggetti dediti a questo reato che sono stati assicurati alla giustizia dalla Polizia locale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button