Treviso

Approfitta della distrazione del tabaccaio per svuotargli la cassa, ma gli va male

I carabinieri di Mogliano Veneto hanno denunciato per furto aggravato un 42enne italiano, del posto e con qualche trascorso.

L’uomo è stato riconosciuto come il soggetto che nel primo pomeriggio di domenica scorsa era entrato in un bar tabaccheria di Preganziol e, approfittando della momentanea assenza del gestore, impegnato sul retro dell’esercizio, aveva arraffato il contante contenuto nel registratore di cassa, qualche centinaio di euro in tutto. Razziato il bottino, si era allontanato velocemente in auto.

Ai carabinieri non è servito molto tempo per capire di chi si trattasse e, presentatisi alla sua abitazione, ne ottenevano anche la confessione.
Recuperata la refurtiva, anche se non totalmente: il 42enne aveva evidentemente fatto in tempo a spenderne una parte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button