Friuli Venezia Giulia

Anziano vola in acqua con l’auto e muore

Qualche minuto prima delle 15 di oggi, 26 gennaio 2022, i Vigili del fuoco del comando di Trieste sono intervenuti con l’autogru e gli specialisti del Nucleo Soccorso Subacqueo, in Riva del Mandracchio, nei pressi della stazione marittima a causa della caduta in mare di un’autovettura.

Una motovedetta della Guardia di Finanza ha assistito all’incidente e un membro dell’equipaggio si è tuffato per tentare di soccorrere l’anziano autista della vettura, operazione che purtroppo non è andata a buon fine.

Appena giunti sul posto i sommozzatori dei Vigili del fuoco hanno estratto il corpo dal veicolo portandolo a riva dove si è iniziata la rianimazione cardio polmonare; purtroppo dopo alcuni minuti è stato dichiarato il decesso dell’uomo, un anziano tra i 70/80anni, da parte dei sanitari.

I sommozzatori dei Vigili del fuoco si sono immersi nuovamente e, con l’ausilio degli specialisti nautici del distaccamento di Porto Vecchio, hanno portato in galleggiamento l’autovettura che poi è stata recuperata utilizzando l’autogru.

Pare che all’origine ci sia un tentativo di suicidio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button